.
Annunci online

si legge makìa (blog a prova di imitazioni)
" The fundamentals of our economy are strong"
post pubblicato in Sono un gangster, il 18 settembre 2008




No, non era Silvio Berlusconi a Porta a Porta.
Era quello che amava la deregulation, che voleva
far fallire Aig, e che ora vuole istituire una Commissione
d' inchiesta per capire cosa sia successo.
E cosa vuoi che sia successo ?
Poi crolla nei sondaggi e tenta di scavalcare Obama a
sinistra. Manco fosse un Tremonti qualsiasi.
Camillo la butta sulle luci di Manhattan.
Gli ultimi giapponesi nella giungla, Giavazzi e Alesina,
invece, hanno deciso di resistere.


Teresa

Radio Autunno Italia
post pubblicato in Sono un gangster, il 9 giugno 2008


 Neapolitan autumn.



View of the Vomero hill from my window.




Fa freschetto.
Epperò, malori a parte, è bello guardare questa ritrovata armonia, fra
il meglio di Confindustria-chiagni-e-fotti e il governo.
Da un lato gli diamo il contentino strappavoti sulla detassazione degli straordinari,
che agli imprenditori gli fa un baffo e dall' altro fermiamo la class action, liberiamo
le imprese dai vincoli sulla sicurezza, sull' ambiente, reintroduciamo il job on call,
la deregulation sull' orario di lavoro, i contratti individuali basati sulla meritocrazia.
In poche parole, polverizzeranno la riforma sul welfare votata qualche mese fa da
Parlamento e da migliaia di lavoratori. Saranno gli stessi che poi al Nord hanno
votato per la Lega ? E chi lo sa. Ma almeno ora misureremo le palle al Sindacato.
Intanto il prezzo del greggio continua a salire. Una stangata sulle famiglie da 1200
euro. Noi però fortunatamente abbiamo il tesoretto. Facciamo due conti.
Per eliminare l' Ici ci sono voluti 2,6 miliardi. Un miliardo e 300 li prendiamo dalle
casse della Regione Sicilia e 300 milioni da quelle della Regione Calabria e
chissenefotte se Lombardo minaccia, Bossi l'ha detto che stò ponte non è una
priorità. Un po' di soldi li recuperiamo dalle inutili iniziative dell' inutile Ministero,
dell' inutile Ministra Suor Carfagna. Tagliamo pure i fondi degli inutili Istituti di
Ricerca tipo il Ceinge, poi però abbiamo una serie di Comuni sull' orlo della
bancarotta ( Napoli e Roma per citarne alcuni ), bisognerà prendere un po' di
soldi dalle casse dello Stato per compensare le minori entrate in quelle delle
amministrazioni locali e Bossi si domanda se tutto questo non sia un paradosso,
rispetto alla richiesta di federalismo fiscale per il quale ci stanno a frantumare i
cosiddetti da anni. Ma tant'è.
Di Alitalia non voglio proprio parlare. Se Bruxelles dovesse accettare il prestito,
ci sarebbe sempre da trovare la cordata e il partner estero ( che per accettare
stò cappio chiederebbe un bel taglio sui posti di lavoro ), altrimenti si procederà
alla liquidazione.
Chi vince ? Chi perde ?
Ah, in settimana sarà varato il decreto sui rifiuti. Vi dò una chicca.
L' amministrazione di Acerra l'ha impugnato. Incostituzionalità manifesta.
Si esprima la Corte Costituzionale insieme con la giustizia amministrativa e quella
europea.
Nel frattempo la criminalità organizzata continua a fottersene e ammazza un pentito,
un carabiniere, ferisce un bambino. E gli ultimi episodi di cronaca raccontano di
violenze su donne. Ma non erano nè Rom, nè clandestini, eh.
Se poi stavate pensando che fossero questi i problemi reali del Paese, vi dimostro
che non avete capito niente.
Nell' ambito dei rapporti Stato-sottomesso-alla-Chiesa, servono più soldi alla
famiglia e alla scuola privata.
Nell' ambito della riforma della giustizia ( incertezza della pena, processi lunghi,
carenze strutturali ecc. ecc ), serve il carcere duro per i mafiosi. Scusate volevo
dire per giudici e giornalisti che possono intercettare tutti tranne i politici e gli
imprenditori.
Insomma, quelli che Feltri chiamerebbe i papponi di stato, potrebbero continuare
indisturbati le loro manovre.
Nell' ambito della soddisfazione del cittadino medio che li ha votati, ripulire le strade
da barboni, prostitute, sinti. Va bene anche la pulizia fai da te, tipo Ponticelli.
Io per la verità trovo più socialmente pericoloso, per la mia incolumità, le pallottole
vaganti che potrebbero colpirmi in uno dei tanti regolamenti di conti tra camorristi
locali.Ma è noto, che una di centrosinistra ha una percezione diversa della sicurezza,
rispetto al resto del Paese.
Dicevo, fa freschino questo Giugno.
Ma non trovate che si respiri un' altra aria ? Insomma, più pulita.
Più igienica. Non state già meglio, voi ?


Teresa




Sfoglia agosto        ottobre
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv